Mobiletto da centro

Mobiletto da centro

Mobiletto da centro o d’appoggio di forma bombata e molto leggero, abilmente realizzato in legno di acero, bois de rose e bois de violette, con lastronatura posta a spina di pesce, concepita esaltando la gamma cromatica della venatura dei legni che decorano il fronte e i fianchi, dotati di maniglie in bronzo dorato.
È opera dell’ebanisteria genovese di metà Settecento, che vede rafforzarsi sempre più l’influenza francese e si fa carico di una nuova interpretazione dei modelli per far fronte al gusto dei nobili e dell’alta borghesia della città, amanti delle curve ma attenti alle giuste proporzioni.
Il prospetto è costituito da un vano a giorno e da due ante; il profilo del piano rettangolare si presenta sagomato e segue un andamento ondulatorio; i sostegni mossi en cabriole terminano con piedini rifiniti in bronzo dorato.

Genova, Luigi XV (metà del XVIII secolo)
cm 41 x 85h x 30

  • Lun - Ven: 9:00 - 13:00 | 15:00 - 19:00
  • Sab e Dom: escusivamente previo appuntamento

Seguici su:

 

© 2021 Cecchetto Attilio - p.iva: 04297420269 - Design: F2MLab